Ultimo aggiornamento: domenica 23 febbraio 2020 20:20

Zidane: “Galatasaray? In campo con responsabilità. Mi tengo stretto Bale. Mbappé? Il suo sogno è giocare nel Real”

05.11.2019 | 17:42

Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, ha parlato alla vigilia della gara di Champions League con il Galatasaray: “Domani giocheremo con entusiasmo e senso di responsabilità. Vogliamo fare una gran bella partita dinanzi ai nostri tifosi. Bale? Non sta bene fisicamente. Il Galles ha il diritto di convocarlo in Nazionale, ma oggi non è ancora pronto. Sarebbe stato meglio se fosse rimasto a Madrid. È una cavolata dire che voglio che se ne vada a gennaio, il mio desiderio è tenerlo qui almeno fino alla fine della stagione. Me lo tengo stretto. Mbappé? Ha sempre detto che il suo sogno è giocare nel Real, ma per ora gioca nel Psg. Starà a lui decidere il suo futuro, vedremo che succederà. James? Neanche lui sarà disponibile domani. Ha un problema fisico e mi auguro che torni presto. VAR? La tecnologia è positiva, serve a migliorare il calcio, ma vedo regole che cambiano e decisioni poco coerenti. Spero che ci siano sempre meno polemiche perché in teoria il VAR è volto proprio a chiarire ogni episodio”.

Foto: Marca