Ultimo aggiornamento: lunedi' 06 aprile 2020 21:56

Zenga: “Abbiamo interpretato male l’avvio di secondo tempo. Sulla salvezza…”

10.12.2017 | 20:44

Walter Zenga, allenatore del Crotone, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta rimediata contro il Sassuolo all’esordio sulla panchina calabrese. Ecco le sue dichiarazioni: “Rammarico? Aver interpretato male l’ingresso in campo nel secondo tempo, oltre le due reti subite. In generale la partita è stata fatta con carattere e con voglia, la squadra ha avuto una grande reazione e Budimir ha avuto una palla gol clamorosa per pareggiare. Quando danno un recupero di quattro minuti con cambio serve dare altri secondi, per questo motivo ero nervoso nel finale. Devo capire come mai una squadra che tiene bene il campo nel primo tempo comincia la ripresa in quel modo. Abbiamo avuto poco tempo da quando sono arrivato ma non è un alibi, la salvezza non è facile ma sicuramente non è impossibile. Penso che in generale la squadra debba trascinare il pubblico, a Crotone succede in maniera esponenziale perchè lo stadio di aiuta come successo anche con Nicola lo scorso anno”.

 

Foto: The Sun