Ultimo aggiornamento: sabato 30 maggio 2020 00:20

Zauri mantiene la promessa: prima dell’esonero, presenta lui le dimissioni

20.01.2020 | 13:56

Luciano Zauri, dopo l’ultima sconfitta maturata in casa contro la Salernitana, lo aveva detto: se avesse avuto sentore di un esonero imminente da parte del Pescara avrebbe fatto lui il primo passo. E’ andata proprio così. Già ieri sera il club di Sebastiani aveva deciso di sollevarlo dall’incarico, pochi minuti fa la lettera di dimissioni dell’allenatore, pubblicata sul sito del club: “L’amarezza nel rinunciare al mio ruolo di allenatore non è negoziabile rispetto alla difesa di valori che ritengo fondamentali uni dei quali è il rispetto della maglia biancoazzurra. Ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso e tutti coloro che hanno lavorato con me in questi anni, atleti e membri dello staff, perché tutti mi hanno lasciato delle cose importanti“.

Foto: sito Pescara