Ultimo aggiornamento: mercoledi' 01 aprile 2020 21:59

Zanetti: “Getafe squadra rivelazione, massimo rispetto. Vogliamo proseguire il nostro cammino”

28.02.2020 | 17:46

Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Inter TV dopo il sorteggio di Nyon che ha abbinato il Getafe ai nerazzurri: “Passare il turno era molto importante, ieri abbiamo visto un’ottima gara che ci ha portato agli ottavi di finale. Getafe squadra insidiosa, ci prepareremo al meglio”.

In Liga è la rivelazione della stagione
“Non ci sono precedenti con l’Inter, perciò è una squadra da rispettare ancora di più. Serve concentrazione anche perché prendono pochi gol”

Il fattore fisico è molto evidente…
“E, con la tradizione spagnola, pure quello del possesso. Bisognerà stare molto attenti”

Il ritorno in trasferta rende il confronto ancora più insidioso?
“Credo che non dobbiamo guardare a questo, noi giocheremo entrambe le gare al massimo. Vogliamo arrivare in fondo, stiamo dimostrando quando teniamo a questa competizione”

Sorpreso dall’ampio turnover contro il Ludogorets?
“Non era una gara semplice per tutto quello che sta accadendo all’esterno, ma abbiamo approcciato bene. Chi gioca poco ha dimostrato quanto ci tiene ad essere importante per la squadra. Ci stiamo preparando a questo periodo intenso con diverse gare, perciò serve il contributo di tutti”

Sulla condizione del gruppo a che punto siamo?
“Importante averlo quanto prima al completo, speriamo che il lavoro del mister faccia in modo che avvenga il prima possibile”

Foto: Inter sito ufficiale