Ultimo aggiornamento: domenica 20 ottobre 2019 22:52

Yaya Touré, l’agente: “L’Olympiacos non ha mantenuto le promesse. Lui voleva giocare in una grande squadra”

13.12.2018 | 14:58

Intervistato da gazzetta.gr, Dimitry Seluk, agente di Yaya Touré, ha attaccato duramente l’Olympiacos: “Quando Yaya è venuto all’Olympiacos si aspettava molto di più. Lui è un grande giocatore ed è sveglio. Ha voluto interrompere il contratto nel momento in cui ha realizzato che le promesse che gli erano state fatte non sono state mantenute. Yaya non è un giocatore che può stare in panchina e può essere pagato senza entrare in campo. L’Olympiacos non è più la grande squadra di una volta. Non vincerà il campionato, può solo perderlo il Paok. E Yaya non vuole giocare in una squadra di medio livello, lui era tornato per giocare in una grande squadra”.

Foto: Twitter Olympiacos