News
espn

Xavi: “Farò l’allenatore, mi ispiro a Guardiola. Sarri mi piace tantissimo”

Intervistato dal Corriere dello Sport, Xavi ha parlato del suo futuro e della stima per Guardiola e Sarri: “Non so cosa mi riserverà il futuro. C’è addirittura chi sostiene che guiderò il Barcellona. Per il momento sono felice in Qatar. Da allenatore avrò l’idea di calcio che ho adesso. Preferisco che sia la mia squadra a tenere il pallone, perché si soffre se ce l’hanno gli altri. Amo un gioco di possesso, voglio dominare la gara. Guardiola? Un amico e un grande allenatore. Lo stimo tantissimo e non nego che mi ha influenzato. Voi italiani come grandi tecnici non siete messi male. Mi riferisco a Sarri. Ho studiato il suo calcio, mi piace parecchio: sia quando era al Napoli che adesso al Chelsea. In Italia non ha vinto, magari lo farà in Inghilterra. Ha grandi idee e sa come metterle in pratica. Il suo Chelsea con Jorginho in mezzo al campo è spettacolare. Stimo anche Conte e Ancelotti“.

 

Foto: espn









Archivio: News