inter logo OK

L’indiscrezione: Vrsaljko, sempre più voglia di Inter. Proposto Paredes. E Gavioli…

Sime Vrsaljko e l’Inter, una pista che vi abbiamo anticipato in tempi non sospetti, il laterale croato resta in cima alla lista di Spalletti per la corsia destra. Il club nerazzurro in questo momento può fare operazioni in prestito con diritto di riscatto, l’Atletico Madrid sta aprendo a questa formula, la volontà del diretto interessato – che ha sempre più voglia di Inter – può fare la differenza. Ecco perché presto, magari dopo il Mondiale, si può davvero entrare nel vivo. Malcom resta la priorità dell’Inter per il ruolo di esterno offensivo. I nerazzurri hanno già incassato da tempo il sì convinto del brasiliano, sul quale ci sono altri club (incluso il Tottenham), ma fino a quando darà la sua preferenza all’Inter, non ci saranno problemi di alcun tipo. Capitolo Dembelé: domani finisce il mercato cinese, bisogna aspettare soltanto qualche ora e poi si potrà passare all’azione cercando di trovare l’accordo con il Tottenham a un anno dalla scadenza del contratto dello specialista belga. Nel frattempo, all’Inter è proposto Leandro Paredes (offerto a tanti altri club), centrocampista ex Roma e attualmente in forza allo Zenit. Pista che per ora non è entrata nel vivo. Per quanto riguarda il rampante Lorenzo Gavioli, ritenuto un tassello fondamentale per il presente e per il futuro, presto verrà formalizzato il rinnovo dal 2020 al 2021.

Archivio: Calciomercato