Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 18:57

Vertonghen: “Pochettino esonerato per colpa nostra, il calcio è un mondo di affari”

03.12.2019 | 11:42

Jan Vertonghen, difensore del Tottenham, è tornato a parlare dell’esonero di Mauricio Pochettino. L’ex tecnico degli Spurs, sollevato dall’incarico lo scorso 19 novembre, è stato sostituito in panchina da Josè Mourinho. Il centrale belga, ai microfoni di The Sun ha analizzato con lucidità quanto accaduto, addossando le colpe della decisione societaria alla squadra: “Le nostre prestazioni non sono state all’altezza dei nostri standard. Siamo tutti responsabili dell’addio di Pochettino. Ci siamo impegnati sul campo per vincere ma non lo abbiamo fatto come avremmo dovuto, quindi tutti si sentono responsabili”.

Pochettino 

“A volte sei vittima del tuo stesso successo. Pochettino ha fatto così bene che le aspettative sono aumentate. Questo è il mondo del calcio. È anche un mondo di affari. Sono venuto qui e si giocava l’Europa League. Lui ha sicuramente portato questo club ad un livello successivo”.

Foto: Twitter