Ultimo aggiornamento: giovedi' 27 giugno 2019 00:30

Ventura: “È il Toro più forte mai costruito da Cairo. Futuro? Non gufo nessuno. Sulla Nazionale…”

26.08.2018 | 17:45

Giampiero Ventura, ex commissario tecnico della Nazionale, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni del Corriere della Sera: “Io amo il Toro e i suoi tifosi. Poi la Nazionale è per me un capitolo chiuso, se potete scrivetelo a caratteri cubitali. Non ne parlo e non ne parlerò più. Guardo avanti. Questo è il Toro più forte mai costruito da Cairo, il presidente e il ds Petrachi hanno fatto un ottimo lavoro. La squadra è forte, ben assortita, con giovani di qualità sui quali credo anche altri club dovrebbero aver il coraggio di puntare. E gli arrivi di Soriano e Zaza sono stati alla fine il valore aggiunto. Se ho ancora voglia di allenare? Più di prima, in Italia, all’estero. Per capirci: non è vera questa storia che sto aspettando e gufando la prima panchina che si potrebbe liberare in serie A. Ci sono progetti interessanti, società che davvero vogliono puntare sui giovani, ruoli da scoprire. Sto ascoltando e valutando, con l’energia di un ragazzino. Perché io sono un ragazzino (ride, ndr)”.

 

Foto: Twitter Italia