Ventura

Ventura: “Chiesa un predestinato, ha qualità e umiltà. Benassi? Perfetto nel ruolo di mezzala”

Gian Piero Ventura, ormai ex commissario tecnico della Nazionale italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Firenzeviola.it soffermandosi sui calciatori della Fiorentina in azzurro: “Credo che Chiesa sia un predestinato, perché ha qualità e soprattutto umiltà. O almeno questo è il messaggio che manda ogni volta che scende in campo. Dunque sono certo che è sulla strada giusta per diventare importantissimo. Marco Benassi? Quello di mezzala è il suo ruolo perfetto. In qualsiasi altra posizione si dovrebbe adattare, mentre come mezzala può rendere al massimo del suo potenziale perché si tratta di un giocatore che ha i tempi di inserimento. Il problema della Nazionale è che si ha poco tempo per stare insieme, per conoscersi, quindi diventa più difficile amalgamarsi. Però c’è poco da dire: Benassi quella rosa se l’è conquistata con i fatti e non con le parole, per cui spero possa giocare”.

Foto: vivoazzurro

Archivio: Altro