Vecino Inter Foto Evening Standard

Vecino: “Col Tottenham già decisiva? No, ma è davvero importante. Spesso guardo il gol contro la Lazio…”

Matias Vecino, autentico uomo Champions in casa Inter, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Tottenham: “Ci manca la continuità. Facciamo bene solo a tratti. Le occasioni non sono mancate, ma il tatticismo italiano chiede altro. Girone duro? L’Inter è un club con troppa storia per temere gli avversari. Possiamo fare bene. Squadra inesperta? Dipende dall’atteggiamento e dalla voglia di fare risultato. Sappiamo che le inglesi sono forti e per questo dovremo restare compatti per evitare ripartenze. La Champions porta il mio nome? Lo riaguardo spesso quel gol di Roma contro la Lazio. Adesso comincia un altro percorso. Pubalgia? Cerco continuità, ma sono tranquillo sulle mie condizioni. Partita già decisiva? No, ma è davvero importante e il girone è molto difficile. Eriksen? Tra i più determinanti. Siamo stati più intensi col Bologna, dopo aver preso gol contro il Parma ci siamo allungati e dobbiamo migliorare. Il ko con il Parma? Non c’è cosa migliore di giocare subito. Siamo pronti e carichi”.

Foto: Evening Standard

Archivio: Champions League