Mondiali 2018
varane sport.es

Varane: “Mi infastidisce essere paragonato a Sergio Ramos. Su Mbappé…”

Raphael Varane è diventato meritatamente campione del Mondo con la sua Francia. Su questo ci sarebbe poco da eccepire, visto il rendimento avuto dal centrale del Real Madrid sui campi russi. E, si sa, quando raggiungi le vette più alte, scattano in automatico i paragoni: il giovane 25enne viene accostato spesso al suo compagno di reparto, nonché di squadra, Sergio Ramos, sicuramente più esperto e vincente dall’alto dei suoi 32 anni. Ma come riportato dal quotidiano L’Equipe il francese non sembra gradire: “Mi infastidisce essere paragonato a Sergio Ramos. Perché dovrei pensare di essere alla pari di un altro collega? La gente mi accetta così come sono. Sono ormai 7 anni che mi viene detto che sono un bravo ragazzo, che ho carattere. E quando giochi partite a questi livelli è impossibile non avere carattere. Ho lottato per arrivare fino a questo punto da quando ero un bambino; e ora mi sento ripagato. Durante l’intervallo della Finale sono stato io a ricordare ai miei compagni che stavamo vincendo 2-1 e che avremmo dovuto mantenere quella positività vista in campo. Su Mbappé? Ne ho visti di alieni, ma mai così giovani”.

Foto: Sport.es

 

Archivio: Mondiali 2018