Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 november 2019 00:20

Il valzer delle panchine

21.06.2016 | 09:17

Asse rovente Roma-Torino, forse già domani – comunque nei prossimi giorni nella Capitale- le due società si incontreranno per provare a concretizzare i contatti di questi giorni. Sul piatto soprattutto i nomi di Iago Falque e Ljajic, le prime scelte di Sinisa Mihajlovic – come anticipatovi la scorsa settimana – per rinforzare gli esterni d’attacco. Entrambi sulle rive giallorosse del Tevere sono chiusi, ragion per cui hanno accolto con favore la destinazione Toro, che adesso va formalizzata. C’è sempre la possibilità di allargare il discorso a Bruno Peres, l’esterno brasiliano che a Walter Sabatini piace da sempre, ma la doppia operazione Iago-Ljajic potrebbe andare in porto anche a prescindere. Roma-Torino verso il summit con massima fiducia granata…

Entro mercoledì il Crotone vuole annunciare il nome del nuovo responsabile della guida tecnica. Anche oggi giornata frenetica per il club pitagorico neo promosso in Serie A: ci sono stati nuovi contatti con Davide Nicola, più defilati al momento Lucescu Junior e Sannino. Con Nicola c’era già stato un incontro, l’ex allenatore di Livorno e Bari – tra le altre – mantiene la pole.

Panchina Benevento: in vantaggio Baroni, mina vagante Gautieri.

Roberto D’Aversa sarà il nuovo allenatore del Catania, conferme totali rispetto alla nostra anticipazione delle 23.33.  Il club rossazzurro, rinnovate le ambizioni per il prossimo torneo di Lega Pro, ha scelto D’Aversa che aveva conquistato la pole nelle scorse ore, come puntualmente riferitovi.

Panchina Lanciano: si attende l’insediamento della nuova dirigenza con Matteo Materazzi, per la panchina favorito Pancaro.