Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 gennaio 2021 15:45

Valencia, Rodrigo difende Marcelino: “Non è solo colpa sua, sta facendo il suo lavoro. Personalmente…”

13.01.2019 | 14:25

Moreno Machado Rodrigo, attaccante del Valencia, commenta il deludente momento dei Murcielagos (decimo posto con 23 punti) difendendo la posizione del tecnico Marcelino, finito nel mirino della stampa spagnola dopo l’ennesimo passo falso contro il Real Valladolid (1-1 con rigore sbagliato proprio da Rodrigo al 54′). Queste le dichiarazioni dell’attaccante classe 1991: “Marcelino? L’allenatore sta facendo il suo lavoro, non deve lasciarsi trasportare dalla situazione, sta cercando di cambiare le cose. Gli allenatori hanno colpe fino ad un certo punto, i miracoli non li possono fare, non può certo tirare i rigori al posto mio. Ha una parte delle sue responsabilità come capo, proprio come l’anno scorso, quando le cose stavano andando bene, ma poi dobbiamo assumerci le altre noi che andiamo in campo. Personalmente chiedo scusa ai compagni e ai tifosi per aver sbagliato il rigore, nella situazione in cui siamo, non sarebbe dovuto succedere”.

Foto: sito ufficiale Valencia