Ultimo aggiornamento: martedi' 10 dicembre 2019 11:20

L’ultima volta in campo di Pellissier, emozioni vere

19.05.2019 | 15:21

ChievoSampdoria, minuto numero 71. Tutti in piedi per applaudire un uomo che dice addio al calcio giocato. Tutti in piedi per rendere omaggio ad una bandiera dei gialloblu che, dopo 19 anni, saluta i propri tifosi in quello stadio che, oramai, si era tramutato nella sua vera casa. Sergio Pellissier e il Chievo, una storia d’amore cominciata nel 2002 che potrebbe arricchirsi di nuovi, interessanti scenari. “Farà il presidente della società, è questa la carica più indicata per lui. Non serve parlarne”, le parole del patron dei clivensi, Luca Campedelli, pronunciate ai microfoni di Dazn poco prima del fischio d’inizio della gara odierna. Si è chiuso un capitolo, dunque, quello del Pellissier calciatore. Presto, tuttavia, se ne potrebbe scrivere un altro, arricchendo così la storia d’amore tra il bomber e il Chievo di nuove, indimenticabili pagine…

 

Foto: twitter ufficiale Chievo