Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 november 2019 14:30

Udinese, Gotti è pronto. Tudor sfiduciato e separato in casa

31.10.2019 | 23:55

Igor Tudor è partito in ritiro con l’Udinese da separato in casa. Il tracollo contro la Roma (4-0), dopo il clamoroso tonfo con l’Atalanta (7-1), ha lasciato il segno, 11 gol incassati nelle ultime due partite sono un fardello pesantissimo per il tecnico croato, il cui destinato sembra ormai segnato. La dirigenza friulana ha optato per il ritiro in vista della delicatissima trasferta di domenica contro un Genoa rigenerato da Thiago Motta, sul pullman con la squadra è salito anche Tudor, ma – come già raccontato – l’allenatore non gode più della fiducia della proprietà e va avanti più per forza di inerzia che per effettiva convinzione da parte del club di dargli l’ultima chance. Ecco perché l’Udinese sta riflettendo sulla possibilità (concreta) di affidare momentaneamente la panchina Luca Gotti, ex collaboratore di Sarri al Chelsea, una soluzione che vi avevamo anticipato in mattinata.

 

Foto: Twitter ufficiale Udinese