Tuchel Twitter uff Psg

Tuchel: “Sarà una grande sfida, non possiamo sbagliare. Napoli forte e organizzato. Su Cavani, Buffon e Verratti…”

Thomas Tuchel, tecnico del Paris Saint-Germain, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli di Carlo Ancelotti: “Perché ci siamo allenati a Parigi e non a Napoli? Perché abbiamo giocato venerdì, domenica era giorno libero e non volevo lasciarli troppo tempo senza giocare. Mbappé? Ha 19 anni, deve migliorare ma è già tra i migliori giocatori. Draxler o Rabiot? Non posso dirlo, siamo a lunedì pomeriggio, non so chi giocherà. Cavani è con noi, s’è allenato, poi decideremo. Quali sono i punti forti del Napoli da temere? Il Napoli è una squadra forte, gioca insieme da tanto tempo, ha automatismi e qualità con disciplina in difesa. Sarà una grande sfida, ma vogliamo vincere, questo è il secondo tempo dopo il 2-2 del primo. Usciamo da due belle gare con Marsiglia e Lille. Dite sempre che siamo favoriti, che il Napoli è piccolo, ma noi sappiamo che è una grande sfida, il 2-2 dell’andata è meritato, potevamo fare meglio ma per 30′ non siamo stati al nostro livello. Quanto guadagna la difesa con Buffon e Thiago Silva? Gigi e Thiago ci aiutano, Gigi conosce già lo stadio e l’atmosfera e ci sarà di grande aiuto nello spogliatoio. Abbiamo fiducia anche in Areola, ma torna dalla squalifica e Gigi merita di giocare in Italia contro una squadra che conosce. Sono orgoglioso di avere entrambi i portieri che si rispettano molto ed è molto bello. Thiago è il nostro capitano ed è importante. Verratti? Marco ha fatto un errore, sono cose che succedono, ma ha fatto una grande gara col Lille, non è una cosa professionale, ma è giovane e ci mettiamo tutto alle spalle”.

Foto: Twitter Psg

Archivio: Altro