Gervinho esultanza Parma Twitter

Torino, Baselli non basta! Gervinho e Inglese firmano il successo per il Parma

Allo stadio Olimpico primo tempo decisamente emozionante tra Torino e Parma. Molti errori difensivi sin dai primi minuti di gioco, uno dei quali consente il vantaggio degli ospiti dopo appena 9 minuti di gioco. Pasticcio di Nkoulou e Izzo in area di rigore su pressing di Gervinho, il quale conquista un pallone vagante e lo scaraventa in rete. I granata poi sfiorano il pari con Belotti, ma sono nuovamente i crociati a segnare. Al 25′ splendida azione degli uomini di Roberto D’Aversa con Gagliolo, che fa partire un traversone in mezzo e tiro in porta di Inglese che supera Sirigu. L’undici di Walter Mazzarri dodici minuti dopo torna in partita con Baselli che approfitta di una mischia nell’area dei gialloblù per calciare potentemente il pallone alle spalle di Sepe. I granata tentano di trovare il pareggio nel secondo tempo ma la retroguardia dei gialloblù regge. Importante vittoria per il Parma che sale così agguantando il Torino a quota 17 punti in classifica.

TORINO-PARMA 1-2

Marcatori: 9′ Gervinho (P), 25′ Inglese (P), 37′ Baselli (T)

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkouolou, Djidji (48′ Zaza); De Silvestri, Rincon, Baselli (82′ Parigini), Aina; Falque, Soriano (58′ Berenguer); Belotti.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Scozzarella (77′ Deiola), Grassi, Barillà; Biabiany (69′ Gazzola), Inglese (69′ Ceravolo), Gervinho.

Arbitro: Massa di Imperia.

Ammoniti: 27′ Barillà (P), 45′ Sepe (P), 82′ Rincon (T), 85′ Gagliolo (P), 89′ Deiola (P)

Classifica: Juventus 31; Napoli, Inter 25; Milan, Lazio 21; Sassuolo 18; Torino, Fiorentina, Parma 17; Roma 16; Sampdoria, Atalanta 15; Genoa 14; Cagliari 13; Spal 12; Udinese, Bologna 9; Frosinone 7; Empoli 6; Chievo -1.

Foto: Twitter Parma

Archivio: Altro