Ultimo aggiornamento: mercoledi' 02 dicembre 2020 00:30

Thiago Motta, ricordi di Inter: dal Triplete al Genoa che barcolla

21.12.2019 | 00:15

Da eroe del Triplete a “nemico” per una sera. Thiago Motta ritrova l‘Inter, la squadra con cui ha vinto tutto da giocatore. Una sfida speciale per il tecnico italo-brasiliano, non soltanto per l’incrocio da brivido con il suo passato, ma anche perché potrebbe essere decisiva per il suo futuro col Grifone. Dopo il derby con la Samp, infatti, il Genoa barcolla e la sua panchina traballa sempre più. A San Siro, con la maglia nerazzurra e sotto la guida di Mourinho, Thiago Motta ha vissuto momenti importanti, sollevando al cielo lo storico Triplete. Ma ora lo scenario è decisamente diverso per l’allenatore del Grifone: nelle otto partite sulla panchina liberata da Andreazzoli, Motta ha raccolto appena una vittoria, all’esordio in casa col Brescia, poi tre pari (a Napoli, Ferrara e Lecce) e quattro sconfitte (Juve, Udinese, Torino e Genoa). Sei punti in otto gare sono un bottino impietoso per chi deve svoltare la stagione dopo un avvio da dimenticare. Ecco perché un’eventuale sconfitta contro la “sua” Inter, potrebbe compromettere ulteriormente la panchina di Thiago Motta, che si gioca molto del suo futuro.

 

Foto: Instagram ufficiale Genoa