Ultimo aggiornamento: mercoledi' 25 november 2020 00:19

Thiago Motta: “Orgoglioso dei miei giocatori. Diego Lopez? Non leggo la stampa uruguaiana”

21.12.2019 | 20:51

La panchina di Thiago Motta traballa sempre più, come vi abbiamo anticipato. Dopo il ko contro l’Inter, il tecnico del Genoa ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “Penso che abbiamo iniziato la partita, anche se non riuscivamo ad attaccare, in maniera abbastanza controllata. Dopo il primo gol la gestione è stata più difficile, l’Inter ha dimostrato perché si sta giocando lo scudetto, è una squadra molto forte. Futuro? Il mio riferimento sono i miei giocatori e sono orgoglioso di quello che cercano di fare. Non è facile, ma danno il 100% in campo. Stasera il risultato è ampio, volevamo provare ad aggredire l’avversario, ma l’Inter ci ha messo in difficoltà. Avrò il tempo di incontrarmi con la società. Diego Lopez? La stampa uruguaiana non la vedo, già faccio fatica con la nostra. Ripeto, il mio riferimento sono i giocatori. Sono orgoglioso, anche se sembra strano per i risultati. Qualcosa dobbiamo cambiare, ma sono convinto che lo possiamo fare”.

Foto: Instagram ufficiale Genoa