Ultimo aggiornamento: lunedi' 30 november 2020 20:13

Thiago Motta: “Non esiste la parola paura. Il derby è speciale, difenderemo uniti la maglia del Genoa”

13.12.2019 | 13:46

L’allenatore del Genoa, Thiago Motta, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del derby di campionato contro la Sampdoria: “E’ stata una settimana vissuta alla grande, è la stessa cosa di sempre. Io vedo bene i miei ragazzi in allenamento, sono molto tranquillo per la partita di domani“.

Sensazioni Genoa

“Abbiamo provato la squadra, sono convinto che inizierà il match alla grande. I ragazzi sono motivati come deve essere e stanno bene a livello fisico e mentale. Sono tranquillo perchè hanno la consapevolezza che è una partita importante. Ovviamente trattandosi di un derby è uno stimolo in più. Lerager non c’è. Zapata come Kouamé no. Gli altri poi stanno bene”.

Derby 

“Il derby è una partita diversa, ma i ragazzi lavorano al 200%. Sappiamo cosa significa il derby. Ma attenti: è una partita di calcio e non dobbiamo andare oltre. E i ragazzi sanno cosa fare: difendere la maglia del Genoa uniti. Il calcio è questo. Il derby è bellissimo da giocare. Mi immagino che tanti giocatori che la guardano, o i tifosi, io stesso come anche voi i giornalisti, vorranno entrare in campo”.

Sturaro 

“Sta molto bene. Dopo un infortunio così lungo ha dimostrato il leader naturale che è. Sono molto felice sia con noi”.

Precedenti negativi

“E’ uno stimolo in più. Noi siamo stati una squadra che ha vinto tante volte e in quell’occasione dall’altra parte era uno stimolo in più. Ogni partita è una storia diversa e noi abbiamo la possibilità di giocare e vincere”.

Ranieri 

“Capisco che in quel momento fosse arrabbiato. Ho avuto tanti allenatori in carriera ma Claudio è un grandissimo allenatore e affrontarlo da collega mi fa molto piacere. Ho solo belle parole per lui perchè ha dimostrato il valore con i risultati e come uomo, perchè è rispettoso ed elegante”.

Derby salvezza 

“Da queste parti non esiste la paura. Affronteremo il derby come una partita di calcio e come squadra si scende in campo per vincere. Spero di finire bene domani con una bella vittoria meritata. Non solo per noi in campo ma per chi viene a vedere la partita o chi la guarda in tv”.

Foto: Facebook Genoa