Ultimo aggiornamento: domenica 29 gennaio 2023 00:30

Thiago Motta: “Arnautovic ancora indisponibile. Mi aspetto la miglior Cremonese, motivata dopo Napoli”

22.01.2023 | 15:35

L’allenatore del BolognaThiago Motta, ha presentato la sfida di Serie A in programma domani alle 18:30 tra le mura amiche del Dall’Ara. I felsinei dovranno affrontare la Cremonese del neo allenatore Davide Ballardini, reduce da un sorprendente successo in Coppa Italia contro il Napoli. Le parole del tecnico: “Dobbiamo analizzare quello che abbiamo fatto contro la Lazio e migliorarci per poter competere anche contro squadre di quel livello. Dobbiamo fare meglio in particolare nella gestione della palla. Domani avremo di fronte una squadra che sta bene e noi cercheremo di continuare sulla nostra strada”.

Condizione attaccanti: “Barrow si sta riprendendo anche se non è ancora in condizione. Domani metteremo in campo la squadra migliore per affrontare la Cremonese. Zirkzee sa cosa voglio per farlo giocare. Arnautovic è ancora indisponibile, non si sta ancora allenando in gruppo”.

Orsolini a sinistra è un esperimento? “No, è mancino quindi può giocare in quella posizione. Con lui possiamo pensare di muoverlo nei due lati del campo, un giocatore del suo livello deve essere in grado di fare entrambi i ruoli”.

Cremonese: “Dopo la grande partita di Napoli mi aspetto la miglior Cremonese. Credo che dal punto di vista motivazionale saranno al massimo. Sono una buona squadra e ci aspetta una partita difficile. Non avendo molto tempo è difficile concentrarsi sulle novità portate da un nuovo allenatore. Sappiamo dove avremo spazi e tempi di gioco e dove dobbiamo creare difficoltà. Nello studio dell’avversario si mette tutto insieme, dando sempre continuità al lavoro che si è fatto”.

Calciomercato: “Io sono felice lo stesso aldilà del mercato, che spero finisca il prima possibile così da concentrarci al 100% su quello che vogliamo ottenere”.

Vignato: “Vignato oggi ha fatto parte del lavoro con la squadra, poi ha fatto anche un lavoro extra. Abbiamo condiviso quello che è meglio per il suo futuro. Ha tante potenzialità e ha bisogno di giocare”.

Foto: Instagram ufficiale Bologna