Ultimo aggiornamento: sabato 24 ottobre 2020 00:21

Szczęsny: “Scudetto? Ne vogliamo 10 di fila. Dopo il ritiro farò l’interior designer, per stare con mia moglie e mia figlia”

06.02.2018 | 20:50

Wojciech Szczęsny, portiere della Juventus, in occasione dell’evento sulla tecnologia tenutosi all’Allianz Stadium, tra le altre ha rilasciato anche queste dichiarazioni: “Cosa vuol dire stare alla Juve? Abbiamo una responsabilità diversa, dobbiamo per forza vincere, giochiamo per vincere tutto, bisogna fare fatica, correre più degli altri. Questo credo abbia portato la Juve in tutti questi anni a vincere trofei importanti. Sei scudetti di fila è una cosa pazzesca, mai visto. Credo che soltanto il Lione ci sia riuscito. Ora vogliamo il settimo e poi ancora di più, vogliamo vincerne 10 di fila. Oltre il calcio cosa mi conquista? Io ho una grande passione, l’interior design. Sin da quando ho comprato la mia prima casa 10 anni fa. Ho quattro case a Londra, quattro a Bologna e ho sempre fatto tutto da solo, ho gusto ed a mia moglie piace. Per la mia casa in Polonia sto usando lo stile classico francese. Restare nel calcio dopo il ritiro? No, quando smetterò vorrei lavorare da casa, per stare con mia moglie e mia figlia, oi calciatori siamo sempre in giro, farò una scelta che mi consentirà di poter stare con loro. Architetto, interior designer, sarebbe il mio sogno”.

Foto: sito Juve