Ultimo aggiornamento: domenica 23 febbraio 2020 20:20

Szczesny ironizza: “Alisson e Buffon mie riserve, sono io il più forte. Lavorare con Gigi…”

04.09.2019 | 21:38

Wojciech Szczesny, estremo difensore polacco della Juventus, ha rilasciato un’intervista ai Przeglad Sportowy ironizzando sul fatto che prima Alisson e poi Buffon abbiano ricoperto il ruolo di suo vice: “Quando giocavo nella Roma, la mia riserva era Alisson, che oggi è il miglior portiere del mondo. Ora, alla Juve, il mio sostituto è uno dei più grandi giocatori della storia, Gianluigi Buffon. Questo vuol dire che probabilmente sono il migliore al mondo e nella storia (ride, ndr). Parlando seriamente, lavorare nuovamente con Gigi è un’esperienza preziosa e sono contento che sia tornato. È stata una buona operazione per la Juventus e per me. Avere la possibilità di allenarsi con lui, poterci parlare e condividere sensazioni, non ha prezzo. Dovrei essere molto stupido per non approfittarne. Alla Juve sono felice: quando sono arrivato due anni fa, sapevo che sarei stato la riserva per un anno. Abbiamo un rapporto eccezionale”.

Foto: Juventus Twitter