Ultimo aggiornamento: domenica 25 agosto 2019 11:30

Suso: “Per ora sono felice al Milan, ma chi non vorrebbe fare il salto al Real Madrid?”

14.11.2018 | 13:58

Intervistato da Radio Marca, Suso, esterno offensivo del Milan, ha parlato del suo futuro e dell’interesse del Real Madrid, che potrebbe pagare la clausola rescissoria da 40 milioni di euro e valida solo per l’estero presente nel suo contratto con i rossoneri: “Il Real Madrid? Chi non sarebbe felice di fare il salto verso una delle squadre più grandi del mondo. Quando le migliori squadre del mondo sono interessate a te ne sei orgoglioso, vuol dire che le cose stanno andando bene”. Sulla Spagna, dove si trova in ritiro con la Nazionale della Roja: “Giocare a casa è sempre bello, ora sono in un paese la cui cultura è molto simile a quella spagnola e al momento sono molto felice lì”. Poi sul Milan: “Mi sento importante per la squadra, mi sento molto a mio agio, sono felice e con l’allenatore vado molto d’accordo”. Infine su Gattuso: “È come quando giocava, l’intensità che aveva non l’ha persa da allenatore. Quando finisce l’allenamento è la persona più simpatica e amichevole che si possa trovare, è l’uomo perfetto per il club in cui siamo”.

Foto: sito ufficiale Milan