Ultimo aggiornamento: sabato 06 giugno 2020 00:20

Sudamerica: alcuni club pronti a convertire gli stadi in centri di primo soccorso

20.03.2020 | 15:30

In Sudamerica, l’avanzata del Coronavirus si sta facendo sempre più rapida e, anche il mondo del calcio sta cominciando a muoversi. Infatti, in Argentina e Brasile, ben 14 club avrebbero messo a disposizione del sistema sanitario nazionale i loro stadi e centri sportivi, per farli diventare cliniche e centri di primo soccorso in caso di necessità. Infatti, in un contesto che non sarebbe assolutamente in grado di affrontare le massicce orde di pazienti che stiamo vedendo in Europa, il rischio sarebbe altissimo. Dei 14 club, quelli noti al momento sono Santos, Corinthians, Boca Juniors, San Lorenzo e Newell’s Old Boys.

Foto: Diario Olé