Altro
Sterling City 17-18 Foto Express

Sterling sul rigore inesistente: “Ho calciato il terreno, mi scuso con l’arbitro e lo Shakhtar”

Raheem Sterling, attaccante del Manchester City, ha rivolto le sue scuse per la sua clamorosa simulazione che ha procurato un rigore alla sua squadra traendo in inganno l’arbitro Viktor Kassai: “Sono andato per calciare la palla e non so cosa sia successo dopo. Non credo di aver sentito un contatto. È stato un mio errore, ho calciato il terreno. Mi scuso con l’arbitro e anche con lo Shakhtar Donetsk.

Foto: Express

Archivio: Altro