Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 luglio 2021 13:37

Spalletti: “Koulibaly è un calciatore che vorrei con me. Difficile trovare un sostituto”

16.07.2021 | 22:19

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato così dal ritiro di Dimaro in quella che è la sua seconda conferenza stampa come tecnico degli azzurri:

Ora che l’ha visto da vicino, che ne pensa di Koulibaly? E sulla coppia con Manolas?
“Koulibaly è un calciatore che tutti vorrebbero avere perché prima di tutto è un vice-capitano, uno dei tanti che ha questa squadra: giocatori con personalità. Anche Mertens l’ha fatto qualche volta. Fosse per me, lui rimane al Napoli perché difficilmente si trova un sostituto. E’ apprezzatissimo da tutti i compagni di squadra. Mi sono reso conto che parla di continuo anche in campo, diventa perfetto. Tutti rispettano la sua presenza nello spogliatoio, per quello che ha dimostrato e ha imposto senza dover parlare e dire niente ai compagni. La coppia Koulibaly-Manolas ci permette di andare ad aggredire alto perché sono entrambi veloci. Ci sarà da perfezionare bene questi tempi di quando si fa la scappata all’indietro, ma sono due calciatori fisici, due carrarmati, possono fare tutto. Bisogna un po’ migliorare sulla costruzione perché se gli altri ti aspettano bisogna portare palla, proporre gioco, ma hanno già fatto sapere di sapere il fatto loro nei campionati precedenti. Stamattina quando si è fatto un po’ di lavoro sulla linea ho notato che sono d’accordo su ogni cosa che si fa. Io voglio vederli interessati a ciò che si fa”.

 

Foto: sito ufficiale Napoli