Ultimo aggiornamento: mercoledi' 03 giugno 2020 00:25

Spadafora annuncia: “Cassa integrazione in deroga per gli sportivi professionisti”

13.05.2020 | 15:40

Nel corso dell’informativa al Senato il Ministro delle Politiche giovanili e dello Sport, Vincenzo Spadafora ha parlato dell’introduzione della cassa integrazione in deroga per le società sportive: “Complessivamente tra risorse ordinarie e straordinarie che abbiamo ottenuto arriviamo a un miliardo di euro di risorse per lo sport complessive – riporta RAI Sport. Una delle più importante è il bonus per i lavoratori sportivi, ad oggi 75.547 lavoratori, col decreto di oggi pomeriggio finanzieremo altri 43mila che hanno richiesto per marzo. Automaticamente per aprile e maggio il bonus sarà rifinanziato, anche grazie la lavoro di Sport e Salute. Poi introduciamo la cassa integrazione in deroga per sportivi professionisti. Poi è stato istituito un sostegno a fondo perduto per società dilettantistiche con base di 10 milioni che verrà alimentato da fondo con percentuale sulle scommesse sportive.” Una misura che potrebbe dare un grosso aiuto alle società di Lega Pro.

 

 

Foto: Governo.it