Ultimo aggiornamento: sabato 16 gennaio 2021 00:25

Soumaoro: “Contento di tornare in Italia. Col Bologna in contatto già da tempo”

14.01.2021 | 13:33

Arrivato a Bologna dal Lille, in prestito con diritto di riscatto, il nuovo difensore felsineo Adama Soumaoro, si è presentato in conferenza stampa parlando della nuova esperienza in Italia. Il giocatore francese di origini maliane ha già conosciuto il campionato italiano con indosso la maglia del Genoa lo scorso anno.

Sulla chiacchierata con Sinisa Mihajlovic: “Si, ho già parlato col mister e mi ha spiegato che cosa si aspetta da un giocatore con il mio ruolo. E’ stata una bella chiacchierata, vuole un gioco costruito da dietro, con diversi tipi di uscita, cercando il passaggio corto. Questo è ciò che mi è sempre piaciuto fare”.

Sulla scelta di tornare in Italia: “La scelta di tornare in Italia è stata facile. Quello italiano è un campionato che ho avuto modo di conoscere lo scorso anno. Sono contento di tornare in Italia, a Bologna, per aiutare il club a raggiungere i suoi obiettivi. Da tempo eravamo in contatto ma non è stato possibile portare a termine il trasferimento in estate perché il Lille non ha voluto lasciarmi partire. Ora sono contento di essere qui”.

Sulla tenuta fisica attuale dopo l’infortunio: “Mi sento bene, a dicembre sono stato fermo un po’ di giorni ma non è stato nulla di grave”.

In merito alla rete segnata lo scorso anno proprio contro il Bologna: L’’anno scorso qui a Bologna ho giocato un bella partita e dopo sicuramente mi hanno seguito per monitorare il mio rendimento. Non penso che il gol sia stato decisivo ma qualcosa forse ha contato”.

 

Foto: twitter lille