Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 luglio 2021 09:07

Skriniar: “Conte mi ha sorpreso, con Inzaghi vogliamo toglierci grandi soddisfazioni”

22.07.2021 | 09:07

Continua l’intervento di Milan Skriniar alla Gazzetta dello Sport, l’argomento ora è l’allenatore. Rimasto sorpreso dalla partenza di Conte, il difensore si auspica di togliersi grandi soddisfazioni con il neo tecnico nerazzurro, Simone Inzaghi:

Il cambio di allenatore? Non so se sia un vantaggio o uno svantaggio, ogni gruppo lavora per vincere: quest’anno la preparazione sarà più lunga quindi ci sarà il tempo per i nuovi allenatori di dare i propri concetti di gioco, poi sta ai giocatori riuscire in fretta a seguire le nuove indicazioni. La partenza di Conte? Mi ha sorpreso, con lui eravamo diventati come una famiglia nello spogliatoio, poi è chiaro che quando vinci lo scudetto vorresti continuare a lottare tutti insieme per nuovi traguardi. Ma è andata così, il mister ha fatto la sua scelta e a tutti noi è venuto spontaneo dedicargli un saluto via social o via messaggio, per quello che abbiamo fatto insieme. Però adesso non dobbiamo pensare al passato ma quello che dobbiamo fare per il futuro. Inzaghi? Sta dimostrando di essere un allenatore preparato e di livello. Con lui e il suo staff vogliamo toglierci grandi soddisfazioni”.

Foto: Twitter Inter