Ultimo aggiornamento: martedi' 01 dicembre 2020 10:09

Sirigu: “Cagliari mi riporta ai ricordi di bambino, ma vogliamo rifarci della sconfitta contro il Parma”

22.11.2018 | 11:42

Intervistato da Tuttosport, Salvatore Sirigu, portiere del Torino e dell’Italia, ha parlato della sua bella prestazione in Nazionale due giorni fa in amichevole contro gli Stati Uniti: “È vero ma alla fine è andata bene e quello è ciò che deve garantire un portiere: la concentrazione in ogni momento. Sono fortunato a far parte di questo gruppo e mi godo questi momenti. Devo approfittare delle opportunità che ho. Servono voglia ed entusiasmo, per me tornare in Nazionale è motivo di grande orgoglio ed entusiasmo. Credo che in campo si veda quanto ci teniamo alla maglia azzurra, stiamo crescendo e lo dimostriamo, ci vorrà ancora un po’ di tempo ma abbiamo voglia di dare tutto”. Rivalsa. “Non sarà assolutamente una passeggiata, ma vogliamo rifarci della sconfitta col Parma. Sfida al Cagliari, lei che è originario di Nuoro. “Ma per me è sempre bello perché mi riporta ai ricordi di bambino quando il Cagliari lo andavo a vedere giocare al Sant’Elia e sognavo… Poterci tornare, adesso, seppure da avversario, è davvero una gioia”. Il rinnovo di Iago Falque. “Una bellissima notizia. Se il Toro trova un leader? Ma lui lo è già, leader”.

Foto: zimbio