Ultimo aggiornamento: venerdi' 23 luglio 2021 12:48

Simone Inzaghi: “Per il 22 agosto ci faremo trovare pronti. Dimarco? Bene, penso che rimarrà con noi”

17.07.2021 | 23:53

Dopo la vittoria sul Lugano ai calci di rigore in amichevole, ha parlato Simone Inzaghi tecnico dell’Inter che ha analizzato la prima vera uscita dei campioni d’Italia.

Queste le sue parole a Inter tv: “Siamo stati molto seri. Eravamo andati sotto di due gol, sono molto contento della reazione e della prova di orgoglio dei ragazzi. Abbiamo testato alcuni giovani, ho avuto diverse risposte positive. Il 22 agosto ci faremo trovare nelle migliori condizioni, aspettiamo ora di inserire in gruppo poco alla volta i reduci dagli Europei e dalla Copa America. Faremo di tutto per difendere lo scudetto e rivincerlo. Speriamo di festeggiare ora questo scudetto con i nostri tifosi sugli spalti e ripartire con gli stadi aperti al pubblico”. 

Sui singoli: “Dimarco sta facendo molto bene in questi otto giorni e penso proprio che rimarrà con noi perché se lo è meritato per quello che ha fatto negli ultimi due anni a Verona e in questo primi giorni di preparazione. Satriano è un ragazzo giovane e ha tanta voglia di imparare. Domani arriverà De Vrij, dopodomani Brozovic, un po’ alla volta inseriamo i reduci delle Nazionali. Sappiamo che quest’anno abbiamo qualcosa di importante, ma siamo molto contenti del lavoro che stiamo facendo”.

Foto: Twitter Inter