Ultimo aggiornamento: martedi' 27 ottobre 2020 00:15

Simeone nel segno della continuità: terza semifinale di Champions in quattro anni

18.04.2017 | 23:05

L’Atletico Madrid è la prima semifinalista dell’edizione 2016-17 della Champions League. Come nelle previsioni, i colchoneros a Leicester hanno capitalizzato la vittoria di misura dell’andata, centrando la qualificazione alla luce dell’1-1 maturato in terra inglese. Per l’Atletico è la terza semifinale in quattro anni, nel segno della continuità targata Diego Simeone. Il Cholo ha plasmato la truppa a sua immagine e somiglianza: le due finali perse (nel 2014 e nel 2016), contro gli acerrimi rivali del Real, avrebbero depresso chiunque. Non i rojiblancos, caparbi e determinati come il loro condottiero. E adesso vedremo se troverà applicazione la fatidica legge del “Non c’è due senza tre”, ossia se anche questa volta l’Atletico riuscirà a superare anche il penultimo step e ad approdare così in finale.

Foto: Twitter Atletico Madrid