Ultimo aggiornamento: martedi' 27 ottobre 2020 00:15

Serie A: Juventus-Genoa 1-0, decide Douglas Costa

22.01.2018 | 22:39

Alla Juventus basta una zampata di Douglas Costa per superare il Genoa e far proprio, così, il posticipo della ventunesima giornata di Serie A, la seconda del girone di ritorno, appena conclusosi all’Allianz Stadium. Un successo molto più sofferto del previsto, ma che consente ai bianconeri di restare in scia al Napoli, sempre in testa con una lunghezza di vantaggio sulla banda Allegri. La svolta è arrivata al 16’ della prima frazione, con Mandzukic ad indovinare il corridoio giusto sul taglio di Douglas Costa, bravo il brasiliano a freddare Perin in uscita. Dopodiché il risultato è rimasto in bilico, il Grifone specie nel finale ha provato a riagguantare la parità, ma al triplice fischio di Di Bello la Juve ha festeggiato la conquista di tre punti fondamentali nella corsa scudetto.

JUVENTUS-GENOA 1-0

JUVENTUS: Szczesny; Lichtsteiner (83′ Barzagli), Benatia, Chiellini, Alex Sandro (75′ Asamoah); Khedira (70′ Sturaro), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. All.: Allegri

GENOA: Perin; Rossettini, Spolli, Izzo; Rosi, Rigoni (46′ Galabinov), Bertolacci, Omeonga, Laxalt; Taarabt (67′ Lazovic), Pandev (77′ Lapadula). All.: Ballardini

Arbitro: Di Bello

Marcatori: 16’ Douglas Costa (J)

Ammoniti: Alex Sandro (J); Perin, Rosi, Spolli, Pandev, Galabinov

 

Classifica: Napoli 54; Juventus 53; Lazio* e Inter 43; Roma* 40; Sampdoria 33; Milan 31; Atalanta 30; Torino e Udinese* 29; Fiorentina 28; Bologna 27; Chievo e Sassuolo 22; Genoa 21; Cagliari 20; Crotone 18; Spal 16; Verona 13; Benevento 7.

*Una partita in meno

Foto: Twitter Serie A Tim