Ultimo aggiornamento: domenica 28 febbraio 2021 17:16

Serie C, penalizzate Siena, Catania e Caserata: ecco come cambiano le classifiche

12.06.2020 | 19:24

Dopo il Trapani in Serie B, Tribunale Federale Nazionale ha penalizzato anche Robur Siena (1 punto), Casertana e Catania (2 punti) in Serie C, per le violazioni ai regolamenti sul pagamento degli stipendi. Di conseguenza, il Siena dovrebbe affrontare l’Arezzo nei playoff. Tuttavia, gli amaranto hanno già rinunciato a parteciparvi, permettendo ai toscani di passare già al turno successivo. Ecco come cambiano, quindi, le classifiche dei due giorni delle squadre coinvolte:

 

 

GIRONE A: Monza 61 pt; Carrarese 45; Renate 43; Pontedera 42; Alessandria 40; Robur Siena 39; Novara 38; AlbinoLeffe 39; Arezzo 37, Juventus Under23 36; Pistoiese 33; Pro Patria, Como 32; Pro Vercelli 31; Lecco 28; Pergolettese 27; Giana Erminio 26; Olbia 25; Pianese 24; Gozzano 22.

GIRONE C: Reggina 69; Bari 60; Monopoli 57; Potenza 56; Ternana 51, Catania 45; Catanzaro 43; Teramo 41; Virtus Francavilla, Avellino 40; Vibonese, Viterbese 39; Cavese 38; Paganese, Casertana 36; Picerno 32; Sicula Leonzio 29; Bisceglie 20; Rende 18; Rieti 15