Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 gennaio 2022 14:46

Sergio Oliveira si presenta: “Voglio aiutare dentro e fuori dal campo per restare qui a lungo. Rigori? Li calcio spesso ma decide Mourinho”

14.01.2022 | 14:30

Il nuovo centrocampista della Roma Sergio Oliveira si è così presentato ai nuovi tifosi giallorossi in conferenza stampa: “Ho dimostrato il mio valore calcio, arrivo in età matura e voglio aiutare la Roma dentro e fuori dal campo. Il mister è abituato a vincere e a giocare con grandi calciatori che la Roma ha. Io mi sento uno in più per aiutare la Roma a raggiungere i suoi obiettivi. Sono un calciatore a cui piacciono le sfide. Sono grato al Porto per avermi portato a questi livelli. Venivamo da 5 anni insieme e al termine della scorsa stagione avevo voglia di una nuova esperienza. Non ho paura della formula del prestito, devo dimostrare il mio valore in partita e in allenamento per restare qui a lungo”. Sulla questione rigori: “Calcio molto spesso i rigori, ma spetterà a Mourinho decidere. Ci sono giocatori di personalità come Veretout e Pellegrini, poi tutti possono sbagliare. Calciare un rigore significa assumersi una responsabilità”.
FOTO: twitter roma