Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Semplici: “Domani non è un dentro o fuori. Mancherà Ceppitelli, neanche Marin al meglio”

02.04.2021 | 14:51

Intervenuto in conferenza stampa, Leonardo Semplici ha parlato della condizione dei suoi prima della partita contro il Verona. Ecco le parole del tecnico del Cagliari: “Luca Ceppitelli non sarà della partita per un problema al polpaccio e non sarà tra i convocati, Razvan Marin ha fatto tre partite in 8 giorni: non è nelle migliori condizioni e sarà sicuramente con noi, vedremo se inserirlo subito tra i titolari. È tutto sotto controllo, ha fatto tampone ed è risultato negativo: stiamo prendendo tutte le precauzioni, ma credo che possa essere convocato. Il Verona ha una mentalità importante, dobbiamo cercare di dimostrare quello che finora non siamo riusciti a fare“.

 

Su Pereiro e la classifica: “Pereiro è un giocatore di grande qualità, nel 3-5-2 o fa la seconda punta o la mezzala più offensiva, oppure si cambia il modulo e va a fare l’esterno di centrocampo. Mi auguro possa diventare decisivo, ha grandi qualità tecniche: lo ritengo molto utile alla causa. La corsa sul Torino? La facciamo solo su noi stessi: ora si passa dal normalizzatore all’incazzatore, passatemi il termine. Bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo, bisogna sentire la responsabilità e l’orgoglio di poter uscire da questa situazione. Sta a me far sì che i ragazzi scendano in campo con il giusto desiderio di rivalsa, perché hanno grandi doti nelle loro corde. Domani non è da dentro o fuori, ma sicuramente bisognerà fare risultato”.

 

Foto: Twitter ufficiale Cagliari