Semplici Spal Twitter

Semplici: “Dispiace perdere così, siamo arrabbiati. Tra Paloschi e Antenucci…”

Così Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta in casa della Sampdoria: “Giocare così, dimostrando di essere in ottima condizione contro una squadra forte con la Sampdoria, dispiace non portare punti a casa. Sia col Sassuolo che stasera la squadra s’è espressa bene, per questo siamo arrabbiati. Noi però dobbiamo continuare così per far risultato. Dopo il gol siamo usciti fuori con qualità, questo aumenta il rammarico. Stiamo cercando l’identità partendo da dietro, stasera abbiamo preso qualche rischio in più. Ma io voglio questo tipo di calcio, la squadra sta crescendo, ma chiaramente è un gioco che va ancora migliorato. Abbiamo sempre dimostrato di essere in partita. Paloschi? Finora aveva giocato poco, ma per noi è importante. Io do spazio a tutti, per me sono 23 titolari e a seconda dei momenti e delle condizioni cerco di mettere in campo la formazione migliore. Antenucci? Fino a quel momento Paloschi aveva fatto molto bene, allora ho aspettato l’ultimo quarto d’ora”.

Foto: Twitter ufficiale Spal

Archivio: News