Altro
Sisto Pione Celta Vigo Foto moiceleste

Sciopero Danimarca, la gaffe di Pione Sisto: non legge la mail e si ritrova da solo a Vienna

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Pione Sisto, esterno offensivo del Celta Vigo e della Danimarca. Il classe ’95 ha scoperto con qualche giorno di ritardo del polverone sui contratti di sponsorizzazione tra la Federcalcio locale, la DBU, e il sindacato dei calciatori, che ha portato allo sciopero dei calciatori della Nazionale maggiore. Sisto, rispettando il programma iniziale diramato nei giorni precedenti, si è regolarmente presentato alla vigilia della partita all’aeroporto di Vienna, aspettandosi di trovare lì i compagni di squadra. Tuttavia, nella città in cui era previsto il ritiro dei danesi, Sisto non ha trovato nessuno. Dopo qualche attimo di smarrimento, il 23enne esterno è riuscito a contattare i compagni che lo hanno messo al corrente della notizia consigliandogli di tornare a Copenaghen, dove i giocatori e lo staff tecnico si erano incontrati per discutere della vicenda: “Ho ricevuto molti messaggi negli ultimi giorni, ma non li ho letti tutti. Uno di questi dovrebbe essere della Federazione. Devo dare un’occhiata…”.

 

Foto: moiceleste

Archivio: Altro