Altro
elgrafico.com.ar

Schelotto: “Madrid scenario fantastico, ma il viaggio in Europa ci condiziona. Da argentino soffro perché…”

Guillermo Barros Schelotto, allenatore del Boca Juniors ha parlato in conferenza stampa in vista della famigerata finale di Copa Libertadores che si disputerà domenica a Madrid: “Madrid è uno scenario fantastico, giocare davanti agli 85mila spettatori del Bernabeu deve darci la carica. Però la decisione di giocare la partita lontano dall’Argentina mi fa male, da argentino soffro. Anche se quello che è successo quindici giorni fa non si può tollerare, è una finale del Sud America e bisognerebbe giocarla in Sud America. Questo non è un ambiente normale per preparare una partita simile. Siamo abituati al nostro calcio, il viaggio in Europa ha certamente condizionato sia noi che il River. E poi la partita di andata è stata un mese fa. I nostri tifosi? A 10mila chilometri di distanza, ma lo sentiremo comunque. Ciò che i tifosi hanno fatto per noi in queste settimane è unico e incredibile. Ci riempie d’affetto, vogliamo vincere soprattutto per loro”.

Foto: elgrafico.com.ar

Archivio: Altro