Ultimo aggiornamento: domenica 28 febbraio 2021 00:19

Schalke 04: quattro anni dopo la presunta morte, ecco Kamba

05.05.2020 | 12:40

Una storia incredibile quella raccontata dal quotidiano tedesco Bild: infatti, Hiannick Kamba, ex-calciatore dello Schalke 04 dichiarato morto a seguito di un incidente stradale nella Repubblica Democratica del Congo il 9 gennaio 2016, sarebbe vivo e vegeto. L’ex-terzino, oggi 33enne, lavora come tecnico chimico in un’azienda energetica di Gelserchinken e, già nel 2018, avrebbe tentato di mettersi in contatto con l’ambasciata tedesca per smentire la sua morte. Alla base della vicenda, potrebbe esserci un tentativo della moglie di incassare l’assicurazione sulla vita stipulata dall’ex-calciatore.  Il procuratore Anette Milk, che sta indagando sulla vicenda, ha dichiarato: “Kamba afferma di essere stato abbandonato da amici durante la notte in Congo nel gennaio 2016 e di essere rimasto senza documenti, denaro e telefono cellulare.”

Foto: Daily Mail