Ultimo aggiornamento: mercoledi' 11 dicembre 2019 11:54

Sarri: “VAR a chiamata? Non me ne basterebbero 8. Higuain a Londra non mi era piaciuto, ma adesso…”

01.11.2019 | 14:58

Conferenza pre-derby per Maurizio Sarri. Il tecnico toscano, infatti, ha incontrato la stampa alla vigilia della gara contro il Torino. L’ex Chelsea e Napoli, in apertura, è tornato sulle condizioni fisiche di Miralem Pjanic: “Ieri si è allenato a parte, per cui ancora non ho certezze. E’ in corso la riunione tra i preparatori e i medici, non so se domani potrà giocare. Ramsey invece sta bene”.

Sulle recenti polemiche arbitrali inerenti il VAR: “L’utilizzo attuale a me non piace, era nato per individuare gli errori macroscopici, adesso si fa un utilizzo per tre-quattro episodi a partita. All’estero si fa un utilizzo più limitato. VAR a chiamata? Non me ne basterebbero 7-8, mi farei espellere di sicuro”.

Rapporto con Higuain sempre al top: “Gonzalo è un grandissimo giocatore, la scorsa estate l’ho visto con una motivazione poco comune. A Londra mi era piaciuto meno, quando ha grandi motivazioni diventa un giocatore importantissimo”

Che derby della Mole si aspetta Sarri? “Indipendentemente dal momento della stagione mi attendo una sfida difficile. Mazzarri? Ultimamente ci siamo incrociati poco, ma è un professionista che rispetto”.

Foto: Juventus Twitter