Calciomercato
sarri tw chelsea

Sarri, troppo poco dal mercato. I movimenti in difesa preoccupano di più. I rimedi

Sarebbe impossibile giudicare il lavoro di Maurizio Sarri dopo pochissimi giorni, una mini tournée in Australia, qualche amichevole e il primo impegno ufficiale con un trofeo in palio. Il Manchester City ha dimostrato nella Community Shield di essere nettamente più avanti e nettamente più rodato, mentre il Chelsea è indietro, molto indietro. Non è soltanto un problema di condizione atletica, ma anche di movimenti. Per memorizzare quelli di Sarri ci vuole tempo, soprattutto in fase difensiva. David Luiz e Rudiger possono essere eccellenti interpreti quanto vogliamo, ma per “digerire” il metodo Sarri serve lavoro, soprattutto lavoro. Ecco perché crediamo che dal mercato sia arrivato troppo poco, Jorginho e nulla più. Ormai il tempo stringe, si chiude giovedì, vedremo cosa accadrà e se accadrà qualcosa. Ma soprattutto in difesa è necessario avere gente abituata a lavorare con Sarri, altrimenti il rischio sarà quello di imbarcare acqua per un po’ di tempo.

Foto: Twitter ufficiale Chelsea

Archivio: Calciomercato