Sarri Twitter Napoli

Sarri: “Partita da squadra matura, oggi poteva esserci un calo. Sul modulo…”

L’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, ha analizzato così la vittoria casalinga contro il Crotone ai microfoni di Premium Sport: “Oggi era una partita difficile, perché venivamo dagli impegni con Juventus, Roma e Real Madrid, poteva esserci un calo dal punto di vista delle energie nervose. Abbiamo fatto una partita da squadra matura, sono contento e sono soddisfatto non solo per il risultato, ma anche per la prestazione. In campionato stiamo facendo benissimo, viaggiamo ad una media altissima e abbiamo solamente un punto in meno rispetto all’anno scorso, che vuol dire comunque che la squadra si sta confermando e sta crescendo, visto che abbiamo perso un giocatore che faceva un gol a partita e abbiamo avuto partite più dispendiose in Champions. Pavoletti? Non è appariscente tecnicamente come altri elementi in rosa, ha fatto quello che doveva fare e sono contento. Lo vedo in allenamento, sta progressivamente crescendo. Rog? E’ un ragazzo che difende con aggressività, quando è ammonito può diventare a rischio, anche perché non ha grandissima esperienza. Avevamo deciso già a fine primo tempo di fargli fare una decina di minuti prima di sostituirlo. Rigore generoso su Hamsik? Ce n’era uno su Mertens dopo e non è stato concesso. Milik? E’ in un momento in cui gli manca un pizzico di brillantezza, la ritroverà nelle prossime settimane. Nuovo schieramento? Alcune volte in partita siamo passati al 4-2-3-1, ma con questo assetto abbiamo fatto più gol di tutti, per cui andare a cambiare mi sembra dannoso”.

Foto: Twitter Napoli

Commenti

Archivio: Altro