Ultimo aggiornamento: domenica 09 agosto 2020 10:56

Sarri: “L’Atalanta è tosta da affrontare. Sorteggio Champions? Adesso non mi interessa”

10.07.2020 | 16:44

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, ha presentato in conferenza stampa il match di domani contro l’Atalanta. Di seguito le sue dichiarazioni.

“È una fase importante della stagione. Loro sono una realtà che sta facendo benissimo. Hanno avuto numeri di alto livello per tutta la stagione. Sono un avversario difficile da affrontare. Guardiola dice che è come andare dal dentista.”

“Lasciamo perdere i sorteggi della Champions, adesso non mi interessano. Penseremo poi al Lione. È talmente lontano dai nostri pensieri che non dobbiamo perderci la minima energia”

“Dybala è un talento assoluto. Nessuno lo mette in discussione. Douglas Costa per noi è importante. Può fare la differenza. Dal punto di vista fisico ha accelerazioni importanti. Può mettere in difficoltà gli avversari sotto tutti i punti di vista. La continuità sarebbe un aspetto importante, ma le partite hanno degli sbalzi.”

“Chiellini e Alex Sandro hanno due situazioni diverse: il brasiliano ha avuto uno stop di 10 giorni, Chiellini molto di più. I due persorsi sono diversi.”

“Higuain non mi sembra fosse arrabbiato per il cambio. Era convinto di poter fare 55-60 minuti, ne ha fatto qualcuno in più. Ora sta meglio, può fare una partita di livello dignitoso. Non è al massimo della condizione, ma è in crescita”.

Foto: Twitter ufficiale Juventus