Ultimo aggiornamento: lunedi' 23 settembre 2019 15:25

Sarri-Juve: un po’ di attesa fa bene alla salute. Sul contratto…

15.06.2019 | 11:59

Avevamo scritto che sarebbe stato l’ultimo weekend prima di Sarri alla Juve. Fondamentalmente è così. Formalmente presto sarà così. Anche se abbiamo riscontrato qualche piccolo slittamento legato ad aspetti puramente burocratici  e non certo al cambiamento di rotta del Chelsea che rispetterà la promessa fatta lo scorso 31 maggio a Ramadani. Quindi chi vuole credere ancora alle favole, può benissimo farlo. Ma davvero è come se Sarri fosse già stato liberato, aspettiamo presto le comunicazioni di Chelsea e Juve. A Sarri avevano inizialmente garantito che avrebbero rilevato il contratto fino al 2021 siglato con i Blues, poi hanno aggiunto un’opzione che può diventare direttamente triennale. Dettagli, solo dettagli. Ovviamente i premi a parte, com’è normale che sia. Abbiamo già detto con ironia che questa storia la faremmo durare fino al 30 giugno perché è stata e continua a essere troppo divertente, alla fine di questo film ci saranno molte cose da dire. Chi si lamenta del ritardo su Sarri non conosce il Chelsea e dimentica la telenovela dello scorso anno, con il coinvolgimento del Napoli, finita addirittura il 13 luglio. Soprattutto dimentica che qualcuno aveva già annunciato il nome di un altro allenatore (la firma già avvenuta!) senza alcun dubbio. E ci hanno creduto pure! Quindi cosa volete che sia un po’ di attesa in più per Sarri alla Juve…

Foto: Twitter ufficiale Chelsea