Sandro sito uff Benevento

Sandro: “Io vicino al Napoli in passato, ora voglio salvare il Benevento. Su De Zerbi e l’Inter…”

Sandro Raniere Guimarães Cordeiro, noto semplicemente come Sandro, vive un buon momento personale da quando è arrivato a Benevento durante il mercato invernale. Il gol contro il Crotone è la conferma che l’ex Tottenham può dare ancora tanto alla formazione sannita. Intanto, in vista della sfida contro l’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24: “Il Benevento mi ha scelto, è una grande opportunità per me quella di giocare in Serie A. In passato potevo andare al Napoli prima, ma non è successo. Quando stavo facendo bene al Tottenham il mio agente mi ha detto che alcuni club mi volevano, ma il Tottenham non ha voluto che partissi. Ora ho l’opportunità di giocare in A, ho giocato alcune partite e sono contento. Il gol col Crotone? È stato un gol importante, sono stato molto contento che il mio primo gol sia stato utile alla squadra. Salvezza impossibile? Ogni giorno ne parliamo tra di noi nello spogliatoio: siamo concentrati. Inter? Ora abbiamo una grande partita, sabato, molto difficile ma è possibile. Tutto dipende da come staremo in campo, se saremo concentrati. Undici contro undici. De Zerbi? È davvero molto bravo, vuole che giochiamo con la palla, che non siamo spaventati e che giochiamo a calcio. È un grande allenatore, sono contento di lavorare con lui per la sua mentalità: migliora me e tutti gli altri. Quando lavori con uno come lui, sei felice ogni giorno: senti, quando vai in campo, che stai imparando qualcosa”.

Foto: sito ufficiale Benevento

Commenti

Archivio: News