Calciomercato
Jadon Sancho Twitter personale

Sancho incanta Dortmund: tra numeri da urlo e big alla finestra. E quella clausola…

Jadon Sancho fa impazzire il Borussia Dortmund. L’attaccante classe 2000, inglese ma di origini trinidadiane, sta attirando le attenzioni di tanti addetti ai lavori grazie alle sue prestazioni da urlo. Nelle 10 presenze complessive, tra Bundesliga e coppe, l’ex talento del Manchester City ha collezionato la bellezza di 9 assist (più un gol), una media da record di un assist ogni 45 minuti giocati. Inevitabilmente diverse big gli hanno puntato gli occhi addosso, stregate dalle qualità dell’enfant prodige appena 18enne. Al punto che nei giorni scorsi la stampa tedesca ha ipotizzato un possibile addio di Sancho in estate sotto il pagamento della clausola rescissoria. Notizia, però, smentita in parte da Sebastian Kehl, responsabile del dipartimento licensing del Borussia, che ha dichiarato ai microfoni di Sky Germany: “Non ci sono clausole rescissorie nel nuovo contratto firmato da Sancho”. L’ex City ha infatti firmato il rinnovo fino al 2022 col Dortmund pochi giorni fa, un nuovo accordo che sarebbe servito anche per togliere la clausola rescissoria presente nel precedente contratto. Intanto le big restano alla finestra…

 

Foto: Twitter personale Jadon Sancho

Archivio: Calciomercato