Ultimo aggiornamento: giovedi' 10 giugno 2021 09:50

Salernitana esclusa dall’assemblea di lega. Il club chiede chiarimenti

04.06.2021 | 22:09

La Salernitana ha inviato una lettera alla Lega di Serie A per chiedere chiarimenti sulla mancata convocazione all’assemblea in programma lunedì mattina a Milano. Al momento, infatti, la società campana non ha ancora ricevuto alcun invito per la riunione tra i rappresentanti dei club della massima divisione in programma in un albergo del capoluogo lombardo. La Salernitana, insieme ad Empoli e Venezia, è una delle tre squadre neopromosse in massima serie e, quindi, avrebbe dovuto partecipare all’assemblea, la prima rivolta anche ai nuovi club, vista la presenza di Venezia ed Empoli. Tuttavia la società campana è ancora alle prese con il nodo multiproprietà previsto dalle norme federali e contestato dal Consiglio Federale lo scorso 17 maggio.

Claudio Lotito, già presidente della Lazio e co-patron della Salernitana, dovrà cedere la società entro il 25 giugno. Per la Lega A, dunque, la partecipazione della Salernitana all’assemblea è inammissibile fino a quando non verrà sanata la posizione d’incompatibilità.

La Salernitana attende risposte dalla Lega Serie A.

Foto: Logo Salernitana